Il 23 febbraio parte il Bilancio Partecipativo 2018

//Il 23 febbraio parte il Bilancio Partecipativo 2018

L’Amministrazione, in linea con gli impegni assunti all’inizio del mandato e dopo il successo delle prime tre edizioni, ha deciso di riavviare il Bilancio partecipativo per rinforzare la fiducia tra cittadini e Comune e aumentare l’efficacia dell’azione amministrativa, rilanciando un patto di corresponsabilità con tutti i soggetti del territorio.
Con il Bilancio partecipativo, infatti, il coinvolgimento dei cittadini è diventato strumento reale per dare voce ai bisogni della Città e costruire soluzioni condivise. Nelle tre edizioni realizzate nel precedente mandato amministrativo “Dirò la mia” ha coinvolto fino al 24% dei cittadini che insieme hanno deciso come utilizzare 1,5 milioni di euro del Bilancio comunale. 32 i progetti finanziati, 29 dei quali già completati.
Il Bilancio partecipativo 2018 (che si chiamerà PRO) introduce due importanti novità: l’obiettivo sostenibilità e il coinvolgimento anche dei più piccoli in un percorso dedicato, co-progettato con i Dirigenti Scolastici degli Istituti Comprensivi pubblici e privati della Città.
La vostra mobilitazione, che ha già prodotto risultati eccezionali, riconosciuti e premiati anche a livello nazionale, è fondamentale per il successo della nuova edizione.
Vi aspettiamo venerdì 23 febbraio alle ore 21:00 nella Sala Convegni di Villa Burba per conoscere tutte le novità del nuovo Bilancio Partecipativo e, come sempre, raccogliere i vostri suggerimenti.

2018-02-21T16:28:09+00:00